Parafonisti del Baldo - Website - Welcome

Mori 8 ottobre e Brentonico 9 Ottobre 2016

 

“La bellezza salverà il mondo”

 

 

L’opera d’arte in tempo di guerra, va in scena un racconto di Tersite Rossi

clicca sull'immagine per saperne di più

 

 

 

 

Parafonica Netlabel "Postcards from Trentino"

 

di Parafonisti del Baldo

 

Compilation di alcune dei lavori pubblicati

dal 2011 al 2015

 

Intervista su Re:attore ai Parafonisti del Baldo

 

per Impact Hub Trentino

 

(Trento 14.12.2015)

 

Parafonisti del Baldo & Coro Anthea

 

"Ecofonie + Alex Langer"

 

in L'arte dei rumori 

 

(Brentonico 6 Novembre 2015)

 

Centro Culturale Alex Langer

 

 

“Ecofonie” è un progetto musicale dei Parafonisti del Baldo sulla natura e i suoi elementi (terra, aria, acqua, fuoco). In questa occasione arricchito da un omaggio ad Alex Langer ed al pensiero ecologista e ambientalista.

 

Con:

Coro Anthea e Parafonisti del Baldo: Sergio Camedda (oggetti sonori). Giampaolo Campus (zither e oggetti sonori), Monica Modena (flauto e oggetti sonori), Massimiliano Peri (campane di cristallo e oggetti sonori), Davide Prezzo (chiatarra e oggetti sonori).

 

Rappresentato a Brentonico il 6 Novembre 2015 all’interno della rassegna “L’arte dei Rumori” in “Uomo+Vallata+Montagna + Pecora Brentegana”.

 

“L'ARTE DEI RUMORI”

 

(Brentonico 3/8 Novembre 2015)

 

6 eventi dedicati al FUTURISMO e all'Arte dei Rumori di LUIGI RUSSOLO 

 

 

Brentonico (TN) - Centro culturale Alex Langer

 

Uomo + Vallata + Montagna + Pecora  Brentegana

 

(Brentonico 3/8 Novembre 2015)

 

 

MANIFESTAZIONE DEDICATA AL FUTURISMO E ALL'ARTE DEI RUMORI DI  LUIGI RUSSOLO 

Laboratorio di Riciclo Creativo

(Brentonico 07-09 Novembre 2013)

 

LYS Ecocyle in collaborazione con Assoc. I Parafonisti del Baldo & Comune di Brentonico presentano:

Brentonico 7 / 8 / 9 Novembre 2013

Centro Culturale (Biblioteca) " Alex Langer", Brentonico (TN)

Laboratorio di riuso e cucito creativo, rivolto a chiunque sia interessato o incuriosito dalle infinite possibilità offerte dal riciclo. Non è un corso di taglio e confezione, ma un laboratorio focalizzato su come riconvertire vecchi abiti od oggetti con pochi accorgimenti, adatto anche a chi ha poca dimestichezza con ago e filo. A  ciascuno dei partecipanti sarà richiesto di portare del materiale da trasformare in loco, a laboratorio ultimato gli oggetti creati saranno esposti pronti per essere riutilizzati!

 

Il tema di questo workshop è la camicia, come recuperare vecchie camicie trasformandole in grembiule da casa, shopping bag, busta porta pane, colletti e bracciali decorativi, top, scamiciato estivo…

 

Serviranno i seguenti materiali:

- forbici,  aghi, spilli, vecchie camicie, anche da uomo, filo da cucito coordinato col tessuto della camicia, filo da imbastitura, scucirino o forbicine, gessetto da sarta, elastico (facoltativi: spago, fettuccia e pizzo, tessuti o oggetti da utilizzare come elementi decorativi).

- portate pure la vostra macchina da cucire, se ne possedete una.

 

 Il laboratorio ha una durata  totale di 4 ore, suddivise in 2 giorni
 Ogni gruppo è composto da un massimo di 5 allievi.

 

 

Luogo: Centro Culturale (Biblioteca) “Alex Langer”, Brentonico (TN)

 

LYS ecocycle made in Cinecittà è il marchio di abbigliamento creato nella sartoria all’interno della casa delle donne Lucha y Siesta, un centro di prima accoglienza per donne in difficoltà.

Il laboratorio, gestito da Margherita ed Elena, è finalizzato alla formazione lavoro per donne che cercano un reinserimento sociale e alla creazione di una forma di reddito e autofinanziamento. Nella sartoria, oltre ai consueti servizi si svolgono anche corsi aperti ad esterni di cucito base e cucito creativo, dove si insegna come trasformare e riciclare vecchi capi, ed è appunto il riciclo il punto forza del marchio Lys. Il riciclo è visto come risorsa per le infinite possibilità creative che offre e in quanto, in tempi di crisi e di maggiore consapevolezza e sensibilità ambientale, offre una valida alternativa alla produzione di massa ed alla conseguente omologazione di gusto e sfruttamento di produzione e dei lavoratori.

Mobiles: Live Improvised Music

(Mori, Brentonico, Rovereto 16-18.05.2013)

 

 

Assoc. I Parafonisti del Baldo & Spazio U-Man C.A.S.P. presentano

 

MOBILES

3 serate dedicate all’improvvisazione musicale

16/17/18 Maggio 2013

Mori, Brentonico, Rovereto

Musicisti:

Silvia Corda                                                 pianoforte

Adriano Orrù                                               contrabbasso

Antonio Bertoni (Click)                                contrabbasso

Massimo Valentinotti (Pequod – Click)        chitarra

Luca Santini (Pequod - Click)                       tromba

Federico Robol (Pequod – Click)                  flauto basso

Sergio Camedda (Difondo – Click)               campionatore

Giampaolo Campus (Difondo – Click)           zither

 

Le Associazione Culturali “I Parafonisti del Baldo” (Brentonico) e “Spazio U-Man C.A.S.P” (Rovereto) in collaborazione con i Comuni di Mori, Brentonico e Rovereto presentano:

 

MOBILES

 

3 serate dedicate all’improvvisazione musicale basata sull’utilizzazione di tecniche estese (ricerca timbrica) riportate agli strumenti musicali.

 

Il termine MOBILES, che da il tema alle 3 serate si rifà alla definizione di Jean Gallotti in riferimento ai “Mobiles” di Alexander Calder: “Figure geometriche, pure concezioni della mente che evolvono nello spazio in una danza quasi astrale”.

 

In questa accezione, all’interno delle 3 serate i musicisti, intesi come figure geometriche, attraverso l’improvvisazione musicale si combineranno tra loro, materializzandosi in sempre nuove forme che si evolvono nello spazio sonoro.

 

 

MOBILES I

16 Maggio – Giovedì – Mori – Sala ex Municipio (piano terra) – ore 21.00

Silvia Corda                                               pianoforte

Adriano Orrù                                             contrabbasso

Antonio Bertoni                                         contrabbasso

Sergio Camedda (Difondo)                        campionatore

Giampaolo Campus (Difondo)                     zither

 

 

MOBILES II

17 Maggio – Venerdì – Brentonico – Palazzo Baisi – ore 21.00

Silvia Corda                                                pianoforte

Adriano Orrù                                               contrabbasso

Antonio Bertoni                                           contrabbasso

Massimo Valentinotti (Pequod)                   chitarra

Luca Santini (Pequod)                                 tromba

Federico Robol (Pequod)                             flauto basso

 

 

MOBILES III

18 Maggio – Sabato – Rovereto – Urban Center – ore 21.00

Silvia Corda                                                pianoforte

Adriano Orrù                                               contrabbasso

Antonio Bretoni (Click)                                contrabbasso

Massimo Valentinotti (Click)                        chitarra

Luca Santini (Click)                                      tromba

Federico Robol (Click)                                  flauto basso

Sergio Camedda (Click)                               campionatore

Giampaolo Campus (Click)                           zither

 

Durata stimata degli spettacoli 45/ 50 minuti.

Ingresso gratuito.

Musica elettroacustica live: Difondo & Peri (Brentonico 20.12.2012)

 

 

Assoc. I Parafonisti del Baldo presenta

 

L’Associazione Parafonisti del Baldo, in collaborazione con il Comune e la Cassa Rurale di Brentonico, presenta Giovedì 20 Dicembre alle ore 20.30 a Brentonico al Centro Culturale Alex Langer l’esecuzione live di due anteprime dell’etichetta trentina Parafonica Netlabel.

Il concerto prevede un primo set con Massimiliano Peri, artista milanese ma residente in Trentino, che proporrà con le sue campane di cristallo un lavoro di carattere meditativo in cui l’armonia dei suoni sposa una dimensione estatica e spirituale. A seguire il duo Difondo con Sergio Camedda al campionatore e Giampaolo Campus allo zither che baseranno il loro intervento sul concetto di close up (macro) attraverso la proposta di immagini di ambientazione naturale e una musica tesa a creare un universo sonoro composto di suoni minimi e tempi dilatati quasi a suggerire una immaginaria colonna sonora dell’universo naturale spazio temporale proposto.

Alla fine del concerto seguirà un breve rinfresco in cui i musicisti e il pubblico potranno incontrarsi e scambiare le proprie idee sulla serata.

Durata stimata dell’intero spettacolo 45/ 50 minuti.

Ingresso gratuito.

Rockerilla N°388 Dicembre 2012

 

Intervista a Giampaolo Campus (Parafonica Netlabel) e Adriano Bossola (La bèl Netlabel)  

Click Ensemble plays "Policronie 5.8.11" di Roberto Conz

(Rovereto 19.10.12)

 

Assoc. Spazio U-Man & Assoc. I Parafonisti del Baldo presentano

Parafonisti del Baldo "Am Blam Stap"

(Ala 13.10.2012)

 

Video Part 1 Live in Ala (TN) 

 

Sabato 13 ottobre - ore 21.00

 

Presso Palazzo Azzolini, Ala (Tn)

 

 

"AM BLAM STAP" Concerto/Spettacolo vitivinicolo

 

Con: Coro Anthea, Giampaolo Campus (zither, oggetti sonori), Sergio Camedda (campionatore, oggetti sonori), Mauro Tonolli (chitarra), Chiara Cescatti (flauto), Massimiliano Peri (campane di cristallo, oggetti sonori), Francesca Velardita (voce narrante), Quinto Canali (direzione coro e voce narrante).

 

Musiche originali de “I Parafonisti del Baldo”.

 

 

Parafonisti del Baldo "Netlabels Concert Session"

(Ala 12.10.2012)

Parafonica Netlabel ad Ala Social Net

(Ala 13.10.2012)

ALA SOCIAL NET

Sabato 13 ottobre ore 16, Palazzo Azzolini – diretta streaming su skywine.it

Netlabel, blog, editoria web, internet: come la rete e i social media hanno trasformato la produzione e la diffusione musicale in Italia; esperienze ed idee a confronto. Un esempio anche per nuove ed innovative creatività territoriali, vino compreso?

Ne parliamo con:
- Andrea Aguzzi (Alchemistica Netlabel e Blogger – Chitarra e dintorni, Venezia)
- Adriano Bossola (La bèl Netlabel, Biella/Roma)
- Giampaolo Campus (Parafonica Netlabel, Trento)
- Enrico Coniglio (Laverna e Galaverna Netlabel, Venezia)
- Massimo Croce (Ozky e Sound Netlabel, Ferrara)
- Massimo Discepoli (Acustronica Netlabel, Perugia)
- Claudio Gallo (Bad Panda Records Netlabel, Roma)
- Cosimo Lupo (Lupoeditore, Lecce)
- Giampiero Nadali (tecnologo social web e esperto di marketing, Verona)

Introduce e coordina Fabio De Santi (giornalista  e responsabile del blog  Indiemusic)

Appuntamento a cura di PARAFONICA NETLABEL

“NETLABEL CONCERT SESSION"

 

Venerdì 12 ottobre ore 21, Palazzo Azzolini

Concerto con musicisti netlabel italiani

 

Suonano:

- Enrico e Francesca Coniglio (Laverna e Galaverna Netlabel, Venezia)

- Massimo Croce (Ozky e Sound Netlabel, Ferrara)

Nunun (Acustronica Netlanel, Perugia)

Difondo (Parafonica Netlabel, Trento)

Click Ensemble & Enrico Malatesta "Sull'istmo"

(Rovereto 23.09.2012)

 

Assoc. Spazio U-Man e Assoc. I Parafonisti del Baldo presentano 

free counters

visitors from 10/07/2012